Strutture sanitarie pubbliche

Strutture sanitarie pubbliche

Grazie alla propria esperienza maturata nel mercato francese, spagnolo e italiano, ad una solidità finanziaria di assoluta sicurezza per il socio/assicurato e a un rating Am Best che ne certifica la solvibilità, Sham è in grado di rispondere alle esigenze assicurative delle Aziende Pubbliche, partecipando alle procedure di gara indette dalle singole Aziende, ma anche dai gruppi d’acquisto regionali.

Sham è in grado altresì di garantire le condizioni tecniche richieste dalle stazioni appaltanti, fornendo copertura sulla base dei massimali, delle retroattività e delle estensioni di garanzia in uso nel mercato.

Data la particolare esperienza maturata nella gestione del sinistro, Sham è disponibile a quotare i rischi non solo su base SIR, ma anche attraverso franchigie tradizionali.

Caratteristiche principali della copertura RCT/O:

  • Copertura in forma “claims made” con eventuale estensione temporale della stessa in termini di retroattività ed ultrattività della garanzia
  • Copertura dei danni materiali e/o corporali e dei danni patrimoniali ad essi conseguenti
  • Copertura assicurativa per la responsabilità civile della struttura nonché della responsabilità personale di dipendenti, volontari, medici occasionali, tirocinanti e borsisti, anche per attività professionale svolta in regime libero professionale “intramoenia”
  • Copertura della responsabilità civile verso i prestatori di lavoro (RCO), ivi incluse le malattie professionali

Possibili garanzie aggiuntive disponibili nell’ambito della responsabilità civile verso terzi:

  • Inquinamento accidentale
  • Prodotti consegnati
  • Produzione, distribuzione ed utilizzazione di sangue e di prodotti di origine umana
  • Appalto / subappalto
  • Gestione e smaltimento rifiuti
  • Violazione privacy (compresi i danni patrimoniali puri)
  • Committenza
  • Utilizzo di veicoli non rientranti nell’obbligo assicurativo
  • Sicurezza sul lavoro
  • Proprietà o conduzione fabbricati
  • Incendio
  • Interruzione attività di terzi
  • Macchinari
  • Mezzi sotto carico e scarico
  • Randagismo
  • Veicoli in sosta
  • Cose consegnate e non consegnate
  • Proprietà e detenzione di fonti radioattive
  • Procreazione medicalmente assistita
  • Comitato etico
  • Sperimentazione

Massimali e franchigie:

  • La polizza opera nell’ambito di massimali ed eventuali sotto-limiti di garanzia flessibili e personalizzabili in considerazione dell’esposizione al rischio ed alle dimensioni / caratteristiche / esigenze della struttura sanitaria
  • La polizza può prevedere, in base alle esigenze contingenti,  l’applicazione di franchigie per sinistro (anche in forma di SIR – Self Insured Retention) e/o franchigie aggregate per periodo di assicurazione.